Marco Travaglio ogni lunedì alle 14 (anche) su PM&FB

A noi l’altra sera Marco Travaglio è piaciuto, soprattutto perchè ha detto COSE VERE sui siciliani che siedono in Parlamento, oltre che su molti altri. Non è piaciuto all’amministrazione Adamo, che ha negato tutto agli organizzatori dell’evento, finanche le sedie. Diverso sarebbe stato se a presentare un libro fosse stato un piduista come Augusto Sinagra, che magari non interessa a nessuno, tranne che all’assessore “trasi e nesci” Bandini.

Ma si sa, i disonesti a Marshal sono sempre i benvenuti.

Travaglio ha invece attirato oltre 1500 persone, ben oltre le 600 che gli stessi organizzatori avevano preventivato, tanto da costringere i responsabili delle Cantine Rallo a spostare l’evento sul piazzale dello stabilimento, perchè l’enorme sala che era stata allestita ad un certo punto non riusciva a contenere tutti.

Alcune delle COSE VERE che ha detto Marco Travaglio:

– su Antonio D’Alì (PDL): “Fino al 1993 le terre della famiglia D’Alì a Castelvetrano sono state amministrate dall’attuale numero uno di Cosa Nostra, Matteo Messina Denaro, e da suo padre Francesco. Un fratello del boss, poi arrestato, lavorava invece nella banca di famiglia, la Banca Sicula ceduta alla Comit nei primi anni Novanta. Il che non gli ha impedito di diventare nel 2001 sottosegretario addirittura al ministero dell’Interno“.

– su Antonino Papania (PD): “Il 24 Gennaio 2002 ha patteggiato davanti al gip di Palermo una pena di 2 mesi e 20 giorni di reclusione per abuso d’ufficio. La vicenda risale al 1998. Papania. all’epoca assessore regionale al Lavoro, venne coinvolto in un’inchiesta condotta dalla Procura di Palermo su una compravendita di posti di lavoro. A Papania, che aveva dato lavoro a disoccupati privi dei titoli richiesti dalla legge, i pm avevano contestato il concorso esterno in associazione a delinquere e l’abuso d’ufficio. La prima accusa è stata però archiviata dal gip. Secondo gli investigatori, Papania era stato contattato dall’organizzazione, guidata da Francesco Paolo Alaimo, arrestato, per ottenere l’inserimento dei disoccupati. In un’intercettazione ambientale Alaimo parlava con un altro indagato di una percentuale del 3 per cento da pagare a Papania solo quando fosse riuscito a <<far traghettare i soldi gestiti dalla Regione ad un’associazione costituita appositamente suggerita dal politico>>“.

IN DIRETTA OGNI LUNEDI’ ALLE 14.00 (ANCHE) SU PM&FB la nuova trasmissione web Passaparola” con Marco Travaglio.

Tag: , ,

8 Risposte to “Marco Travaglio ogni lunedì alle 14 (anche) su PM&FB”

  1. P Says:

    HK giustissimo,
    ma molti se lo sono posti il problema altrochè, c’è gente che è pure morta per la mafia, pensa un po’…

    Per non parlare del danno economico che provoca non solo la mafia, ma anche il solo malaffare dei politici che il posto per il cretino che lo vota lo trovano, il genio che è magari bravissimo deve fare le valige e uscire da questa merda di sicilia solo per poter campare.

    Molti altri se lo porrebbero se solo qualcuno glielo dicesse, se non fossero confusi come qualcuno che commenta qua…

  2. HK Says:

    gli italioti sono stati governati per 50 anni da giolio andreotti…e nn se ne sono fatti un problema…perchè alla fine cosa vuole la gente? la raccomandazione, il posto di lavoro, il favore all’ufficio…ecc ecc…poi se a governare tutto ciò è il socio di toto riina chi se ne frega!!!

  3. anticomunista Says:

    Ti contraddici da solo.
    Definisci queste persone comunisti “in senso dispregiativo” e poi dici che “bisogna smetterla di considerare un’azione o un’iniziativa buona o cattiva a seconda di chi la compie o la propone”.

    Se Schifani è stato socio con mafiosi (ci sono i documenti) e poi si vanta in senato di voler fare la “lotta alla mafia”; se dell’utri è stato condannato per associazione mafiosa (ci sono 2 sentenze e le prove portate in tribunale) ed è senatore; se anna finocchiaro si professa di sinistra e poi ha votato paro paro come il PDL nelle precedenti legislature e si è fatta scrivere il programma da salvo andò, processato dal Tribunale di Catania per voto di scambio con il clan mafioso di Nitto Santapaola, se Cuffaro ha 8 anni di condanna per concorso esterno e si rifugia in Parlamento, etc etc etc

    e queste persone denunciano questi “particolari” visto che non lo fa nessuno, secondo te non fanno una cosa buona?

    Se Grillo e Travaglio fanno sapere alla gente chi sono queste persone è proprio per rendere un servizio alla collettività, dal momento che volenti o nolenti sono proprio costoro che dovrebbero lavorare per risolvere i problemi del paese.

    E se magari la gente sa che dell’utri ha 3 condanne forse non lo vota più.

    O la mafia non è un problema per te?

  4. Giorgio Says:

    Ascolta anticomunista (che poi tanto anti non sei, visto ciò che scrivi), guarda che al mondo mica si deve per forza essere comunisti o fascisti, c’è anche dell’altro nella vita. Ciò che dà fastidio è la forsennata ricerca dello scoop, dell’inciucio, quando anche i succitati supersonaggi hanno i loro scheletri nell’armadio. Bisogna smetterla di considerare un’azione o un’iniziativa buona o cattiva a seconda di chi la compie o la propone; solo quando si capirà ciò si potrà crescere socialmente, facendo gli interessi della collettività. Io li ho definiti comunisti (e di ciò se ne vanterebbero, stai tranquillo), in senso dispregiativo, perchè incarnano il tipico esempio di persone squallide che fanno i soldi “spacciando” le “loro” false verità, prendendosi gioco dell’ignaro ascoltatore. E ciò, tipico comportamento di una “certa” sinistra, altro non fa che alimentare odio, e oggi non ne abbiamo sicuramente bisogno. Che la smettano, e che facciano pure il V3, ma che a fanculo ci vadano loro, perchè è giunto il momento di occuparsi dei problemi veri, reali, non dei loro “artifizi” gridati ad hoc per confondere chi li ascolta.

  5. anticomunista Says:

    bravo giorgio, se poi ci dici anche cosa dicono di sbagliato

    e magari dici apertamente che sei fascista, visto che ti sei tradito chiamandoli comunisti, ci aiuteresti anche a capire il perchè di tanto astio.
    vuoi darci un esempio di cosa hanno concluso i tuoi numi di destra?

  6. Giorgio Says:

    Ma che andassero a fanculo travaglio, grillo, santoro e tutte le merde comuniste, a detta loro grandi “pensatori” (?), in realtà patetici ed utopici moralisti ed incorreggibili inconcludenti. da sempre e per sempre.

  7. Mauro78 Says:

    Ho appena visto la diretta, Travaglio è sempre uno spasso. Ha il potere di farci ridere su argomenti che ci dovrebbero far piangere.

    Grazie

  8. Anonimo Says:

    grande travaglio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: